Ceas "L'Oasi Bosco Faggeto" di Moliterno

I centri di Educazione Ambientale e alla Sostenibilità sono enti creati all'interno del "Programma di intervento per l'informazione e l'educazione ambientale" (INFEA) con lo scopo di aiutare singoli cittadini, enti pubblici e privati, studenti a comprendere e a intraprendere comportamenti di vita più rispettosi dell'ambiente. Il CEAS "L'Oasi Bosco Faggeto" di Moliterno è uno di questi.
Istituito con delibera di Giunta Regionale della Regione Basilicata n. 850, del 01 aprile 2005, si sviluppa tra i 900 ed i 1200 metri.
La sede del CEA è l'ex casa cantoniera ubicata nell'area SIC, nei pressi del Bosco Faggeto, sulla S.P.103.
Nell'ambito della promozione della sostenibilità, la cooperativa META (accreditata come CEAS nel 2006 presso il centro regionale di coordinamento Redus) si propone di sensibilizzare la comunità locale intorno alle tematiche relative alla protezione della biodiversità e dello sviluppo socio-culturale ed economico compatibile, rispettando e valorizzando il patrimonio ambientale locale.
Si concentra sulle tematiche legate all'ecosistema bosco, alle attività di riconoscimento delle piante e a un decalogo di regole per "vivere" la natura.
Altresì, il CEAS "Oasi Bosco Faggeto" ha messo in azioni di divulgazione sulle orchidee spontanee. Nel territorio del Parco Nazionale dell'Appennino Lucano il CEAS ha censito 18 generi e 65 specie (per la regione Basilicata se ne conoscono circa 100), documentate con quasi 300 foto.
Il CEAS, anche attraverso la pubblicazione di queste stupende fotografie, è diventato il punto di riferimento per ricercatori ed appassionati e per chi, più in generale, vuole avvicinarsi al mondo delle orchidee spontanee apprezzandone non solo l'evidente bellezza ma anche il più profondo significato naturalistico.

Via Aldo Moro, 1
85047 Moliterno (Pz)
3337321941
334282609
ceamoliterno@libero.it
http://ceamoliterno.com/