"La favola ecologica", il concorso di fumetto dedicato all'educazione ambientale

Coinvolti oltre 2000 alunni dei 28 Istituti scolastici del Parco

Insegnare il rispetto per l'ambiente coinvolgendo gli studenti nella realizzazione di un fumetto, con protagonista "u rumit", la maschera dell'uomo albero del carnevale di Satriano di Lucania.
Questo il progetto realizzato in collaborazione dal Parco nazionale dell'Appennino lucano e dalla rivista Al Parco, che ha raggiunto 2.160 alunni di 124 classi di scuola media di primo livello del Parco, per un totale di 28 istituti scolastici interessati.
Tre le fasi di svolgimento dell'evento: nella prima parte è stato realizzato un fumetto, ad opera di Rocco Perrone ai testi e NicoZazo ai disegni. Due mesi di lavoro per coniugare l'educazione e il rispetto per l'ambiente dedicando l'opera alla maschera de "u rumit", da far conoscere anche tra i più piccoli. Nella seconda fase il fumetto è stato distribuito ai ragazzi, presentando l'evento e lanciando il concorso aperto agli studenti per la creazione di una loro opera personale, che ha occupato la terza e ultima fase della manifestazione.
Ai ragazzi è stato chiesto di realizzare propri disegni e una storia legata al tema della salvaguardia dell'ambiente con particolare attenzione ai problemi e alle difficoltà che vivono nei rispettivi Comuni di appartenenza. Sei le classi di prima media di tre Comuni del Parco che hanno deciso di partecipare e inviare un personale fumetto, da sottoporre alla commissione dei giudici che ha stilato una classifica finale:

Primo posto a "Il Rumit. La rivoluzione degli alberi" della 2 A dell'Istituto comprensivo di Brienza
Secondo posto a "Il Rumit", della 1 B dell'Istituto comprensivo di Rivello
Terzo posto a "La pecora, l'uccello azzurro e Cerro Falcone", della classe seconda dell'Istituto comprensivo di Laurenzana, Calvello
Quarto posto a "Il Rumit a Rivello", della 1 A dell'Istituto comprensivo di Rivello
Quinto posto a "Una visita inaspettata: il Rumit", della 1 A dell'Istituto comprensivo di Brienza
Sesto posto a "Il Rumit", della 2 B dell'Istituto comprensivo di Brienza

In palio per i ragazzi della 2 A di Brienza, vincitori del concorso "U' Rumit. Una favola ecologica" un'escursione con una delle guide ufficiali del Parco, Isabella Abate, presso l'Oasi Bosco Faggeto di Moliterno (alcuni momenti della visita al Ceas di Moliterno nelle immagini) alla scoperta di uno dei tesori del Parco Appennino lucano, le orchidee spontanee, elemento naturalistico di spicco di Moliterno.