Il Parco Appennino Lucano Val d'Agri Lagonegrese

Il Parco Nazionale dell'Appennino Lucano Val d'Agri Lagonegrese è stato istituito l'8 dicembre del 2007. Oggi è l'area protetta più giovane d'Italia.

Ha sede amministrativa a Marsico Nuovo (Pz), presso uno storico edificio della seconda metà del 1100, e vigila su 69mila ettari di territorio dispiegati in 4 ambiti territoriali: l'Alta Val d'Agri, la Val Camastra, l'Alta Valle del Melandro e il Lagonegrese.

Come arrivare

In auto
A3: uscite: Atena Lucana (per SS 598 "Val d'Agri"); Padula (per Paterno); lagonegro (per Monte Sirino); Lauria (per SS 653 "Sinnica" e Castelsaraceno);
A16: uscita Candela (per SS 497 "Basentana" e Potenza);
Da Potenza: SS 407 "Basentana", poi SS 95 var. Tito-Brienza;
Da Matera: SS 407 "Basentana", SS 598 "Val d'Agri";
Da Taranto e Sibari: SS 106 "Jonica", SS 598 "Val d'Agri";

Per noleggiare una macchina si può consultare il sito www.happy-car.it, che confronta i prezzi tra le compagnie in zona. Le auto si potranno ritirare nei due capoluoghi lucani (Potenza e Matera).

In treno
Stazioni più vicine (Potenza, Sapri, Maratea, Policoro) in abbinamento con autolinee regionali.

In autobus
Collegamenti diretti dalle principali città italiane per Potenza e snodi di scambio con linee regionali.

In aereo
Scali di Pontecastagno (SA), Napoli, Bari, Lamezia Terme, Aviosuperficie di Grumento Nova (aviazione leggera).