Al via Expo&Territori, primo evento martedì 26 maggio: il Parco incontra Potenza

Anche il Parco Nazionale dell'Appennino Lucano Val d'Agri Lagonegrese sarà protagonista del panorama internazionale di Expo 2015, con una rassegna di eventi che saranno realizzati da maggio ad ottobre tra la Basilicata, nell'ambito dell'iniziativa Expo&Territori promossa dal Ministero dell'Ambiente, e Milano, nella interessante location della libreria Mondadori della città. Il Parco incontrerà molti dei borghi del Parco nelle manifestazioni intitolate "Le radici del gusto nell'Appennino Lucano_Biodiversità, cultura e tradizioni", che avranno inizio martedì: la giornata in cui il Parco incontrerà Potenza.
In collaborazione con la Camera di Commercio di Potenza, l'Ordine dei Tecnologi Alimentari di Basilicata, Legambiente Basilicata ed i Consorzi dei prodotti IGP dell'area: (fagioli di Sarconi, pecorino di Moliterno e vino dell'Alta Val d'Agri), in L.go Pignatari del capoluogo sarà allestito il villaggio ecologico in cui saranno in mostra le eccellenze enogastronomiche del Parco e le aree protette della Basilicata.
La giornata sarà un percorso animato tra esposizioni dei prodotti e degustazioni guidate, laboratori di educazione ambientale, visite guidate agli stand e illustrazione delle caratteristiche dei territori dei parchi. Ambiente Parco: Biodiversità, Tipicità ed Opportunità di sviluppo del territorio saranno le tematiche affrontate dagli esperti del settore nel corso della Tavola Rotonda che si svolgerà nella location della Cappella dei Celestini e a cui saranno presenti i Presidenti dei quattro parchi lucani e il presidente del Parco nazionale del Gargano Stefano Pecorella. Il villaggio ecologico vedrà l'animazione artistica degli Amarimai, un gruppo lucano che proporrà un viaggio nelle tradizioni della musica popolare lucana. L'evento è inserito nel cartellone degli eventi dei Portatori del Santo e del Potenza Folk Festival.