Relazione finale. Progetto "Latte Nobile"

IL PROGETTO
A N F O S C
Associazione Nazionale per la tutela e la valorizzazione dei Formaggi Sotto il Cielo
Ente Parco Nazionale Appennino Lucano-Val d'Agri-Lagonegrese
Gruppo Di Azione Locale Basento Camastra
FASE 2: PROGETTO "IL LATTE NOBILE"

Il latte non è tutto uguale, ma sul mercato mondiale è considerato una commodity. L'apparente similitudine dipende dal fatto che vengono utilizzati, per misurarne la qualità, il grasso e le proteine, parametri questi che niente hanno a che fare con la qualità. Il consumatore desidera un latte e un formaggio che abbiamo un gusto, un sapore, un valore nutrizionale il più alto possibile. Se prendiamo in considerazione questi parametri, ci accorgiamo allora che le aziende bovine non producono un latte abbastanza simile, ma molto diverso non solo fra animale e animale ma anche fra allevamenti.
Di qui il modello "Latte Nobile" e il tentativo di definire i parametri della qualità, di misurarne i valori e di proporre al settore un nuovo modello di lettura e di valorizzazione del latte: il Latte Nobile e tutti i prodotti della sua trasformazione.
Il Parco Nazionale dell'Appennino Lucano, della Val D'Agri e del Lagonegrese, in collaborazione con il Gal Basento Camastra e nell'ambito del progetto di Cooperazione "Verso nuove identità rurali", ha attivato una delle azioni previste e che riguarda l'implementazione e lo sviluppo del modello "Latte Nobile". Il settore lattiero-caseario è in crisi, la fine delle quote latte perturberà un equilibrio già instabile e il timore di una caduta dei prezzi è da tutti condiviso.