Giornata di educazione ambientale nella sede del Parco

06.07.2018

È stata una mattinata fitta di attività e di giochi quella che si è svolta la settimana scorsa nella sede del Parco dell'Appennino Lucano a Marsico Nuovo. Una ventina di alunni delle classi seconde della primaria "B. Croce", accompagnati dalle loro inseganti, hanno avuto modo di conoscere da vicino il mondo dei parchi naturali, con la loro ricchezza di biodiversità e con la loro molteplicità di risorse naturali.
La visita guidata alla mostra permanente "A passi di biodiversità", che comprende pannelli illustrati e didascalici, ha permesso al personale dell'Ente Parco, che ha accolto e accompagnato la scolaresca, di mostrare le caratteristiche e le peculiarità dei parchi naturale, facendo una carrellata di quelli che vi sono oggi in Italia e sulla loro distribuzione.
Il racconto della fauna e della flora presenti nel Parco dell'Appennino Lucano ha sorpreso e coinvolto gli alunni, che hanno avuto modo di guardare con occhi nuovi i luoghi in cui vivono ogni giorno, essendo loro appartenenti all'istituto scolastico di Marsico Nuovo e quindi cittadini a pieno titolo, dell'oggi e soprattutto del domani, dell'aera protetta. Lo scopo di questa giornata di educazione ambientale è stato proprio quello di far conoscere il mondo che li circonda ed educarli a rispettarlo e valorizzarlo partendo dall'osservazione della natura di cui è ricco.
Attraverso il materiale divulgativo del Parco, come le cartine e le varie pubblicazioni, il personale dell'Ente ha guidato i ragazzi alla graduale scoperta dei luoghi in cui vivono lontre, cicogne nere, esemplari di lupo e tanti altri animali dei quali, spesso, i ragazzi ignorano l'esistenza. Il fine delle attività di educazione ambientale che il Parco, in collaborazione con gli istituti scolastici, promuove nell'arco dell'anno è proprio quello di sensibilizzare al rispetto della natura e di trasmettere la cultura della salvaguardia e della tutela della stessa, a cominciare dai comportamenti quotidiani. 
Nel corso della mattinata i ragazzi, ai quali sono state distribuite le magliettine del Parco, hanno visitato la sede, luogo ricco di storia e di cultura, e hanno partecipato a giochi organizzati all'aria aperta, dove poi tutti insieme hanno consumato la merenda.
La buona riuscita dell'evento incoraggia il Parco a proseguire sulla strada della collaborazione con gli istituti scolastici cercando di estendere il più possibile questo tipo di esperienza.