Seminario Formativo presso il CTA di Moliterno

Ieri mattina, si è svolto presso gli uffici del CTA di Moliterno nel Parco Nazionale dell’Appennino Lucano Val d’Agri Lagonegrese un seminario sui Cambiamenti Climatici, focalizzato sugli effetti globali e locali.

Il seminario è stato organizzato dalla nuova governance dell’Ente, ed è stato presentato dal Sub Commissario A.L. Conte (Borsista di Ricerca del Dipartimento di Bioscienze e Territorio dell’Università del Molise).

Nel seminario è stato affrontato un discorso a 360 gradi sulle molteplici problematiche del Global Warming e i mille risvolti che questi determinano, non solo a livello globale, ma anche e soprattutto a livello locale.

Nello specifico poi si è affrontato il tema del deperimento dei querceti nel sud Italia e nell’area del Parco, fenomeno legato alla sindrome dell’Oak Decline. Particolare attenzione si è riservata anche al tema degli incendi, il cui numero, secondo autorevoli stime potrebbe aumentare da qui a 50 anni di 3-5 volte rispetto al numero odierno.

In una visione di continuo aggiornamento professionale degli agenti dei CC Forestali i vertici dell’ente Parco, si impegneranno ad organizzare diversi altri seminari formativi sempre più specifici e legati a problematiche di gestione territoriale dell’area protetta.

Marsico N., 24 Gennaio 2020

Area Tutela e Sviluppo del Territorio (ATST)

FOTO