La piccola Pompei della Basilicata

Così è stata soprannominata Grumentum, l’antica colonia romana, teatro delle battaglie tra romani e cartaginesi. Qui Annibale e i suoi elefanti si scontrarono con le legioni romane, andando incontro ad una dura sconfitta.
Di questo passato oggi rimangono nimerose testimonianze, disseminate nel Parco Archeologico: l’originaria struttura urbanistica, l’acquedotto, il teatro eretto alla fine del 1 sec. a.C, il tempio.
Risalgo allo stesso periodo anche le terme repubblicane e l’anfiteatro.
In seguito alle incursioni saracene, la città fu abbandonata e i suoi abitanti si rifugiarono più in alto, sui monti circostanti, dove nacque il borgo medievale.
Dei castelli e delle fortezze che allora vennero eretti, rimane oggi il Castello di San Severino, i cui resti sovrastano il centro abitato.

Abitanti 1.873
771 mt slm
Superficie Comunale ha 6.610
Superficie Comunale nel Parco ha 1.726 (26,12%)
(centro abitato: no)

Provincia: Potenza | Localizza sulla mappa
Sito ufficiale: www.comune.grumentonova.pz.it

FOTO