Titolo del mestiere: Ù muastar (il sellaio)

Periodo storico di riferimento: Dal 1800 al 1950

Fonti di riferimento:
Interviste orali
Libro della biblioteca comunale “massari e masserie”

Persone coinvolte: Giuseppe Miraglia  nato il 11-04-1869 deceduto il 20-08-1950 registro degli atti di nascita num.23

Descrizione del mestiere
Il sellaio a Guardia non c’era ci si rivolgeva ai paesi vicini. C’era però chi costruiva “ù muast” che veniva costruito con il legno di quercia, paglia, e la pelle di maiale o pecora. Si facevano due strisce di legno arrotondate come base per non provocare dolore all’animale sotto le strisce si metteva la paglia e la pelle di pecora o maiale per la comodità di chi cavalcava venivano messe anche delle pezze di stoffa. Ai due lati dell’animale con delle corde c’erano legati i cofani. I cofani erano dei contenitori di legno utilizzati per il trasporto di legna alimenti o acqua.

Giudizio di sostenibilità
E’ impossibile riproporlo data la scomparsa di asini come mezzi di trasporto.