Il piccolo centro di Spinoso trae le sue origini da uno dei gruppi di esuli della vicina città di Grumentum, quando venne distrutta dalle incursioni saracene.
Furono i grumentini in fuga, quindi a dare vita ad un piccolo insediamento alle pendici del Monte Raparo, che poi divenne Spinoso.
A partire dal XII secolo, il paese divenne territorio di diversi signori feudali, fino ai marchesi Spinelli.
Testimoni delle epoche passate, lungo le stradine del paese si incontrano numerosi palazzi gentilizi con portali in pietra. Tra i più interessanti Palazzo Caltieri, Palazzo De Risi, Palazzo Renone, Palazzo Romano e Palazzo Spolidoro.
Il paese è vicino alle sponde del lago Pietra del Pertusillo, un’oasi di pace immersa nella natura, dotata di aree attrezzate per i visitatori. Qui è possibile regalarsi attimi di quiete e relax.

Abitanti 1.786
645 mt slm
Superficie Comunale ha 3.786
Superficie Comunale nel Parco ha 3.786 (100%)
(centro abitato: sì)

Provincia: Potenza
Sito ufficiale: www.comune.spinoso.pz.it

FOTO