Si riporta di seguito la nota trasmessa dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri: